Maia - Studio di Arte Ostetrica nasce con l’intento di offrire alle donne la possibilità di essere protagoniste del proprio percorso nascita, vivere consapevolmente la gravidanza e prepararsi attivamente al parto, al periodo del puerperio e al primo anno di vita del proprio bambino/a. L’Ostetrica con una presenza attiva e costante è pronta a spostarsi al domicilio della nuova famiglia per offrire sostegno in questo viaggio.

L'Ostetrica oltre a prestare assistenza alla famiglia che nasce sta accanto alla donna in tutto il ciclo di vita, dall'arrivo del menarca alla menopausa.

COME NASCE IL NOME MAIA?

Questo nome nasce da un concetto che sta alle radici dell'arte ostetrica: la maieutica. Maieutica, che deriva proprio dal termine greco μαῖα (mamma, levatrice), è il metodo d'insegnamento di Socrate basato sul dialogo e sulla discussione, che non presumeva di produrre o inculcare agli altri la verità, ma voleva piuttosto aiutare a ritrovarla in sé stessi e a tirarla fuori dalla propria anima.

L'arte dell'ostetrica sta proprio in questo: non imporre nessuna "verità" alla donna, ma piuttosto portarla a riscoprire le sue capacità innate perchè possano guidarla nel suo essere donna e madre.